Rispondi
Vuoi unirti a noi?

Effettua il log in per continuare

Ho un account PSN

Bentornato!

Sono nuovo!

ci vuole solo un minuto

  • 17

    Nuovi messaggi nell'ultima ora

  • Ottieni una risposta in pochi minuti

  • 92%

    92% % di messaggi a cui è stata data una risposta

05 mag 2008
Da Loryz

Loryz

  • Award Winner
  • Offline
96%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale

" L' Angolo del Recensore " - Aperto a tutti, Nerd specialmente.

508 Risposte 2.643 Visualizzazioni Creato 05-05-2008
L' Angolo del Recensore
 
Buonasera, Nerd e non del forum PieSse.
 
Vito è un NON_Nerd, quindi, non avendo una nerchia da fare e non volendo nerdare su GTA IV, mi sono deciso io personalmente di aprire questo topic, in cantiere da ormai troppo tempo, un po' come la Salerno - Reggio Calabria.
 
Questo trèd è aperto a tutti e nasce per dare libero sfogo alle vostre arti letterarie ( ma di analfabetismo, per molti -.-" ) applicate all'amore per i videogames.
 
Scrivere una recensione completa, o anche una in formato mini, se volete, è semplice e divertente, in quanto non comporta grande perdita di tempo, vi fa fare il reale punto  della situazione riguardo il gioco che avete esaminato ed è una cosa che avete scritto voi e può aiutare altri nell'orientarsi.
 
Le regole del topic sono semplici e concise:
 
Ogni post può contenere una sola recensione, quindi postate una recensione alla volta, recensite ciò che avete ora, non scappate a scrivere di tutto quel che avete preso per Ps3 finora !
 
Una sola recensione per ogni gioco da ogni utente, la più obiettiva possibile, ma non abbiate paura di affibiare un 4 al quello che è considerato capolavoro dagli altri.
 
Arricchire la recensione con immagini / video è sicuramente una bella cosa !
 
Chi legge una recensione non ha bisogno di soluzioni, trucchi, consigli di gioco, vuole solo sapere se il gioco è bello oppure no, quindi scrivete solo ciò che all'utente finale potrebbe interessare, e lo ricordo, tenendo un occhio distaccato ed obiettivo, il maggiormente possibile.
 
Ogni recensione non ha un limite di lunghezza, ma non siate né troppo prolissi e ripetitivi nello stesso concetto, né come dire... recensioni davvero troppi mini !
 
È alquanto ovvio che le recensioni vadano scritte da voi, e non rubacchiate da altrove -_-" .
 
È vietato postare reclami, suggerimenti e qualsiasi altra cosa: in questo topic vanno inserite solo edesclusivamente i vostri scritti !! 
 
 
 
 
Qualche piccolo consiglio: utilizzate il vostro stile, chi ve lo nega, ma, specie per coloro che si avvicinano a questo aspetto del videogioco, consiglio un profilo alla spaziogames, con voti sintentici di ambito, uno globale, Pro, Contro, breve introduzione, gameplay, grafica et sonoro, commento finale. Magari non scrivete qui, utilizzate un blog, se lo avete, o un sito di upload come tanti se ne trovano.
Caldamente consigliate e da preferire le recensioni complete a quelle mini/semplici opinioni riguardo il gioco ;) !
 
 
Inoltre consiglio ai nuovi della pratica di guardare magari le recensioni di qualcun altro come esempio, non buttatevi alla cieca !

Personalmente, lascerei libero il topic anche ai giochi per PSP e pure altre console, poi se non volete o non si può, no problema.
 
Un grazie a me stesso per aver avuto l'idea mesi fa, a VitOttantaCinque per averla fatta tornare in auge e a Dolph perché è lui.
 
Ah, al primo che posta una videorecensione un Dolph_Nerd a casa ! 
 
I ♥ and respect this topic 'cause I ♥ VideoGames. And yeah, I Dolph.
 

Invito i Mod a stickare il topic, aggiornare il primo post indicando gioco, se mini o recensione completa, varie, eventuali ed inviare una foto di Spiller nudo.

 

Buona scrittura e buon divertimento / servizio utile a tutta la community.

Rispondi
0 Kudos
ETICHETTE:

Non si ama la persona, ma l'amore.
Non si è amici dell'amicizia, ma dell'amico.

Guarda la Guida all'utilizzo del Forum prima di postare
Pubblica Risposta Aggiorna Risposta Cancella
Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

Giancaboy wrote:

MannaTheBerserk ha scritto:

knight96 wrote:

MannaTheBerserk ha scritto:

knight96 wrote:
Non meriti di ridere te Manna, nemmeno hai finito di leggere Ma ASD :|


E chi te lo ha detto :BigGrin:


Un peto di Gianca :|


 

 

CLICK

 

:|


 

RI-CLICK

 

:|


 

 

E beh, questa e` Legge :)

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " - Fallout New Vegas


Mauro Sanna
3D Artist
05
/16

Psychonexus

  • Offline
88%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Psychonexus
Soluzione Accettata

FEDE90 ha scritto:

Crysis 2

Ma alla fine non così spettacolare

 

 

 

Crysis 2 il seguito uscito in Europa il 25 Marzo 2011 è stato sviluppato dalla Crytek e prodotto dalla EA Games. Come il primo capitolo si tratta di un First Personal Shooter di genere futuristico.

 

Ambientato in una New York del 2023, il protagonista dell'avventura Alcatraz dopo essere stato abbattuto insieme a tutta la sua squadra da una navetta aliena, viene tratto in salvo dal precedente possessore della nanosuite, Prohpet che ormai morente gliela cede.

Alcatraz ora tecnologicamente invincibile può farsi spazio tra orde di mercenari (che avevano l'ordine di mantenere in ordine la città mentre New York veniva evacuata) e alieni cercando allo stesso tempo di indagare su una misteriosa infezione aliena che ha colpito la popolazione della città.

In sostanza questo è quello che ci propone questo titolo della Crytek che come sempre sostenuto dai suoi creatori, dovrebbe avere un nuovo livello di grafica rispetto ad ogni altro titolo uscito fin'ora.

 

Il gioco è stato prodotto oltre che per P.C. anche per le console di casa Sony e Microsoft il quale risulta tuttavia menomato di prestazioni per ovvie ragioni, ciò rende non godibile a pieno l'esperienza propostaci da questo FPS, soprattutto per evidenti problemi grafici, quali grossi effetti pop up nonchè alcuni bug.

 

Partiamo dalla strutturazione della campagna. Crysis 2 non si discosta molto dagli altri sparatutto nella strutturazione della storia attraverso il giocatore. Ci troviamo molto spesso da soli nel dover raggiungere un certo obiettivo abbattendo ogni imbecille che ci si para davanti. Il tutto reso estremamente semplice dalla diversità di armi disponibili nelle sezioni di gioco, e dall'abilità di occultamento, resistenza e super forza forniteci dalla tuta. Infatti a livello veterano questo titolo risulta facilmente terminabile senza dover ripete troppo spesso alcune sezioni di gioco.

L'assortimento delle missioni purtroppo mina al coinvolgimento del giocatore nella storia, visto che si passa dal raggiungere una zona a piedi o in un autoblindo, o resistere all'avanzata aliena con ogni mezzo a disposizione.

Se alla fine o all'inizio di ogni capitolo c'è un intro e dei filmati che cercano di immedesimarci in ciò che stiamo andando a fare, in pratica non si percepisce quel feeling che ti spinge a proseguire, arrivando anche ad uno stato di noia dopo 4/5 ore di gioco.

Oltre a questo ci sono dei discutibili sistemi di scelta all'interno di qualche missione ( le così definite opzioni tattiche) che ci suggeriscono di prendere tale arma, o di passare da tale cunicolo e via dicendo ma senza nessun obbligo. Spesso tuttavia risultano inutili, perchè se si viene individuati ogni nemico lì presente sarà in allerta e saprà della tua presenza e siccome uccidere l'avversario non è poi così difficile tanto vale estirpare ogni forma di vita andando sul sicuro.

 

Oltre a un problema di fondo nella campagna, come detto prima si presentano pesanti ed evidenti problemi tecnici legati alla grafica di Crysis 2. Se magari a qualcuno non interessano, a me hanno causato dei grossi fastidi. Una fortissima presenza di pop up in quasi ogni oggetto dello scenario, che sia interagibile o meno, anche a brevi distanze compaiono dal nulla, alberi macchine e anche alleati.

L'IA dei nemici è tremendamente scarsa, siamo su bassissimi livelli e non mancherà occasione di scorgere qualche alieno/mercenario che corre contro un muro o si ritrova incastrato in qualche cespuglio. In questo senso i movimenti degli avversari risultano macchinosi e goffi il che rende ancora più facile la loro eliminazione.

 

Come ogni FPS che si rispetti c'è l'on-line, tuttavia il multiplayer di questo gioco è qualcosa di veramente scandaloso. Si passa dal avere gli ormai conosciuti problemi di connessione e di lag, che qui sono tanti, a dover dare la caccia a nemici fantasma.

Si perchè la discutibile possibilità di occultarsi nell'ambiente è stata trasportata on-line rendendo il ritmo di gioco molto lento, in quanto ogni giocatore deve scrutare con occhio attento ogni pixel della mappa. Solo così è possibile riconoscere i nemici invisibili. Per lo stesso motivo essere uccisi alle spalle diventa molto frequente lasciando spazio a notevoli incazzature.

 

Malgrado questi difetti il gioco è comunque ad un buon livello, la grafica è sostanzialmente dettagliata e colorata, il gameplay valido aiutato dalle possibilità della nanotuta. La longevità si attesta su alti livelli, di per se la campagna non è breve e risulta ancora più lunga dai difetti sopracitati. Se invece l'on-line è di vostro gradimento allora avrete molto ore da spendere dietro a questo titolo.

 

Grafica: 7,5

Sonoro: 8,0

Gameplay: 8,0

Longevità: 9,0

 

Voto finale 8,0




Abbastanza d'accordo su tutto, tranne su trama che imho parte alla grande, specialmente per chi ha giocato il primo (chi non ha giocato il primo non può capire tante cose), quindi capirà bene all'inizio personaggi e avvenimenti che sono spiazzanti, chi non l'ha giocato non può capire.

Poi la trama si appiattisce per tutto il gioco fino agli ultimi 3-4 capitoli, dove invece si risolleva alla grande e inizia a prendere. Mi mancano 2 capitoli per finirlo e devo dire che a livello di trama fa il suo dovere.

 

Sulla difficoltà io lo sto giocando al 3 livello di difficoltà, se non erro mi pare sia il veterano, poi c'è il livello massimo che è il supersoldato sempre se dico bene.

Beh a veterano è vero che è abbastanza giocabile senza problemi e che l'ia è scarsa. Però penso che giocarlo a supersoldato non sia una passeggiata.

 

Il vero punto debole secondo me  è la grafica, come hai scritto, pop up esagerato, alcuni punti poi texture davvero a bassa definizione, e paletta di colori un po' troppo monotona. E anche Aliasing.

C'e da dire invece a favore, che offre fantastici scorci nella visuale in generale, stare appeso su un tetto e guardarsi il panorama fa un bell'effetto. Questo gli va dato atto.

 

D'accordo su grafica, ma meno sul sonoro, imho il doppiaggio è uno dei meglio riusciti in italiano. Le musiche invece sono un po' anonime.

 

In sostanza è un buon gioco, non un capolavoro assoluto, ma imho merita di più di uno striminzito 8, un 8,5 ci sta penso, più che altro perchè è un fps particolare con diversi approcci di gioco, e non un solito volgare fps alla call of duty e fratellini.

 

Comunque mi duole dirlo, ma il vero crysis non è crysis 2 (che è comunque un gran bel gioco per chi è appassionato di universi sci- fi), ma è il crysis 1, che è davvero un gran giocone.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " - Fallout New Vegas

[ Modificato ]
08
/16

FEDE90

  • Offline
99%
08 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
FEDE90
Soluzione Accettata

knight96 ha scritto:

FEDE90 ha scritto:

 

 

[...]




Sono d'accordo solo su quanto dici del multiplayer e dell'IA


 

Sono le mie impressioni :), dò più peso ai difetti tecnici che mi rovinano l'esperienza di gioco, e qui ce ne sono molti. La trama il free roaming e il resto passano in secondo piano con evidenti noncuranze nella realizzazione del gioco.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " - Fallout New Vegas

05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata



 

 

Tra le varie esclusive per PS3 uscite al lancio, o quasi, figurava tale "Uncharted: Drake's Fortune" un videogame d'avventura che mescolava fasi tps ad altre di stampo platform, unite ad enigmi di semplice risoluzione ma in generale piuttosto ben ideati. Ad anni di distanza Naughty Dog rilascia il seguito, "Il Covo Dei Ladri" (il cui titolo con la trama effettivamente ha ben poco a che fare): ancora una volta il protagonista è l'irriverente Nathan Drake che questa volta si dedicherà alla ricerca della mitica città di Shambala, in una trama che ricorda fortemente lo stile dei vecchi film di Indiana Jones. Nel primo livello, che funge da tutorial nonché introduzione alla storia, notiamo fin da subito che le meccaniche di base del gameplay sono rimaste invariate: ad un sistema di puntamento e copertura tipico di un TPS si aggiungono le fasi platform che ci vedono saltare da un tetto all'altro o utilizzare funi per raggiungere punti altrimenti inaccessibili. Ciò che fondamentale è stato aggiunto è una componente stealth più marcata, che ci permetterà spesso di scegliere tra l'uso di un attacco diretto alle forze nemiche oppure ad una attenta eliminazione di ciascun avversario senza essere individuati. Il tutto è stato realizzato in maniera egregia e, pur mantenendo la struttura di gioco piuttosto lineare, al giocatore viene concesso un minimo di libertà in più.Nel corso delle 10 ore circa necessarie a terminare l'avventura gli scenari spazieranno dalla giungla, ad ambienti urbani fino ai ghiacci delle montagne, il che riesce a rendere l'esperienza di gioco il meno ripetitivo possibile, seppur la sequenza costante di fasi di combattimento, enigmi e salti si ripeta ciclicamente venendo fortunatamente interrotta da fasi spettacolari che ci vedranno impegnati in rocambolesche fughe o inseguimenti ad alta velocità, riuscendo a rendere il ritmo di gioco più frenetico di quanto non riuscisse il primo episodio.A confezionare il tutto vi è un motore grafico eccellente in grado di regalare panorami mozzafiato con una profondità di campo elevata, un livello di dettaglio sbalorditivo e il tutto senza un calo di frame rate, riuscendo a spingere al massimo la potenza del monolite di casa Sony e settando nuovi parametri per le produzioni a venire.Buono anche la componente sonora, con un doppiaggio di qualità accompagnato da musiche azzeccate e di buona fattura.Ad accompagnarci nella nostra avventura vi è un ricettacolo di personaggi piuttosto stereotipati e privi di una grande caratterizzazione ma comunque piacevoli e ben costruiti: si passa quindi da un protagonista simpatico e intraprendente, al suo comprimario donnaiolo fino alla immancabile femme fatale e al classico cattivo spregevole e senza scrupoli.Giunti all'epilogo potremo decidere di ricominciare l'avventura al livello di difficoltà massimo o di dedicarci alla ricerca dei collezionabili nascosti, o in alternativa entrare nella modalità online suddivisa in competitiva e cooperativa: la prima propone varie tipologie di gioco piuttosto standard, dal deathmatch al cattura la bandiera, mentre la seconda ci chiederà di collaborare con altri giocatori (solo online purtroppo) per completare determinate sfide.Ciò che tuttavia manca ad Uncharted 2 per diventare effettivamente un capolavoro è rendere davvero memorabile la campagna a singolo giocatore: per quanto la trama, semplice ma buona, possa interessare, sono pochi i momenti in cui il gioco riesce davvero a rapire il giocatore, seppur siano stati molti i passi avanti rispetto al primo capitolo. Uncharted 2: Il covo dei ladri si rivela quindi un ottimo gioco sotto tutti i punti di vista, in grado di divertire e reso più longevo dall'introduzione di una modalità online dotata di una versione cooperativa buona, ma di contro una competitiva piuttosto superflua. La mancanza di eventi in grado di renderlo ancora più appassionante non gli permettono di essere un capolavoro ma comunque resta un ottimo gioco consigliato a tutti.

 

 

GRAFICA: 9,6

SONORO: 8,9

DIVERTIMENTO: 9

LONGEVITA': 8,8

 

TOTALE: 9

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

[ Modificato ]
------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata

Strano, mi aspettavo qualche commento nefasto da parte di Rafyk :|

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
Beta Tester
11
/16

Rafyk

  • Beta Tester
  • Offline
97%
11 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Rafyk
Soluzione Accettata

Sono abbastanza d'accordo.
Differisco solo sulla tua critica alla trama.
Seppur totalmente Hollywoodiana e quindi abbastanza banale,è raccontata in modo egregio,e ha un ritmo davvero invidiabile anche dai migliori film action di Hollywood.
Il voto poi mi sorprende a dir poco,conoscendoti pensavo non potessi dargli più di 8.
9 è un votone.

 

PS

Dimenticavo,resti sempre un nabbo.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

[ Modificato ]
Beta Tester
06
/16

righin

  • Beta Tester
  • Offline
92%
06 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
righin
Soluzione Accettata

Anche a me Uncharted 2 è piaciuto molto, dopo un mese però già non mi ricordavo più nulla sui personaggi, dovevano caratterizzarli meglio.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

[ Modificato ]
07
/16

MyEgo

  • Offline
96%
07 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MyEgo
Soluzione Accettata

Io (l'unico?) francamente non ho mai trovato niente di eccezionale in Uncharted al di fuori dal comparto visivo, a livello di carisma Drake mi ha fatto ridere con qualche battutina ok ma è stereotipato come il classico uomo d'avventura/spia tra le donne e la ricerca dell'oggetto prezioso :|

Per quanto riguarda il gameplay devo dire che assomigliando per certi versi a Tomb Raider (che non mi ha mai attirato) non mi ha fatto impazzire, nonostante gli abbia giocati entrambi.

Tra l'altro tra l'1, il due e il tre sostanzialmente non vedo innovazioni o perlomeno grandi differenze quindi quando mi danno il terzo capitolo già per GOTY un po' mi fa sorridere soprattutto se escono giochi pieni di novità e soprattutto originali sotto ogni punto di vista.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

MyEgo wrote:

Io (l'unico?) francamente non ho mai trovato niente di eccezionale in Uncharted al di fuori dal comparto visivo, a livello di carisma Drake mi ha fatto ridere con qualche battutina ok ma è stereotipato come il classico uomo d'avventura/spia tra le donne e la ricerca dell'oggetto prezioso :|

Per quanto riguarda il gameplay devo dire che assomigliando per certi versi a Tomb Raider (che non mi ha mai attirato) non mi ha fatto impazzire, nonostante gli abbia giocati entrambi.

Tra l'altro tra l'1, il due e il tre sostanzialmente non vedo innovazioni o perlomeno grandi differenze quindi quando mi danno il terzo capitolo già per GOTY un po' mi fa sorridere soprattutto se escono giochi pieni di novità e soprattutto originali sotto ogni punto di vista.



Non credo ci sia bisogno di innovare la dove il comparto principale funziona gia` egregiamente: il gameplay infatti e` stato sempre migliorato, mai modificato sostanzialmente per fortuna.

 

Parlando di originalita`, dov'e` che l'hai vista nei titoli di prossima uscita? Francamente io non me ne sono accorto, visto che la maggior parte dei titoli sono tutti seguiti di franchise famosi piu` o meno riusciti.

 

L'unico che avrebbe potuto eccellere, proprio in quanto ad originalita`, se non ne fosse stata ritardata l'uscita, sarebbe stato The Last Guardian del Team ICO; tutto il resto, consentimi, e` davvero letame se guardiamo solo ed esclusivamente all'originalita`.

 

Eliminata quest'ultima, quindi, rimangono gli altri comparti: giocabilita`/gameplay, storia, fattura dei personaggi (sono credibili? Verosimili? Recitano bene? Sono simpatici? etc etc), grafica e tecnica (performance).

In questi comparti Uncharted, soprattutto il due e a quanto pare anche il prossimo, il terzo, hanno davvero ben pochi rivali.

Davvero, mi sfuggono i giochi pieni di novita` di prossima uscita (compreso il vicinissimo Deus Ex: Human Revolution... praticamente il fratello menomato di MGS4).

 

La trama di Uncharted e` appositamente studiata per fare il verso ai blockbusters hollywoodiani, le americanate tanto per intenderci, e francamente ci riesce davvero bene: entusiasma, diverte, non ti fa pensare piu` del dovuto, e` difficile quanto basta e altrettanto facile quanto basta.

 

E` chiaro, condivisibile e perfettametne accettabile che non puo` e non deve piacere per forza, ma questo e` normalissimo, o no? In fondo i gusti son gusti, al di la della qualita` del titolo ;)

 

In fondo oggi si fregiano del blasone "G.O.T.Y." tanti titoli che davvero non meriterebbero neanche la scritta platinum sulla confezione dopo un anno dall'uscita.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

[ Modificato ]

Mauro Sanna
3D Artist
07
/16

MyEgo

  • Offline
96%
07 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MyEgo
Soluzione Accettata

MannaTheBerserk ha scritto:

Non credo ci sia bisogno di innovare la dove il comparto principale funziona gia` egregiamente: il gameplay infatti e` stato sempre migliorato, mai modificato sostanzialmente per fortuna.

 

Ok hai ragione ma sinceramente giocare un sequel dove la differenza è il cambio di ambientazione vedo il seguito più come un espansione, questo per il semplice fatto che non mi è piaciuto il primo e se di conseguenza la formula è la stessa il mio giudizio rimane invariato, nonostante devo ammettere che il secondo mi è piaciuto di più perchè ha acquistato più personalità.

 

Parlando di originalita`, dov'e` che l'hai vista nei titoli di prossima uscita? Francamente io non me ne sono accorto, visto che la maggior parte dei titoli sono tutti seguiti di franchise famosi piu` o meno riusciti.

 

Tanto per citarne uno dico RAGE, nonostante sia un FPS a me sembra qualcosa diverso dal banale spara/nascondi che sono la gran parte degli sparatutto in prima persona che popolano i negozi. Poi come hai detto tu può piacere o meno, ma gli sparatutto che tentano di differenziarsi come lo è stato ad esempio Borderlands a me piacciono particolarmente.


L'unico che avrebbe potuto eccellere, proprio in quanto ad originalita`, se non ne fosse stata ritardata l'uscita, sarebbe stato The Last Guardian del Team ICO; tutto il resto, consentimi, e` davvero letame se guardiamo solo ed esclusivamente all'originalita`.

 

Sì è un esempio ma non mi aspetto qualcosa del genere da tutti i giochi :D

Se devo prendere una saga che si evolve sempre di più prendo per esempio Resistance, nella sua "banale" essenza di FPS tutti e tre i capitoli si differenziano in ogni comparto a mio modo di vedere.

 

Eliminata quest'ultima, quindi, rimangono gli altri comparti: giocabilita`/gameplay, storia, fattura dei personaggi (sono credibili? Verosimili? Recitano bene? Sono simpatici? etc etc), grafica e tecnica (performance).

 

Per essere credibili sono credibili ma per me sono altrettanto banali. In una saga ogni personaggio dovrebbe avere una sua storia articolata abbastanza bene ma lo stesso Lazaveric era il classico uomo megalomane assetato di potere :S


La trama di Uncharted e` appositamente studiata per fare il verso ai blockbusters hollywoodiani, le americanate tanto per intenderci, e francamente ci riesce davvero bene: entusiasma, diverte, non ti fa pensare piu` del dovuto, e` difficile quanto basta e altrettanto facile quanto basta.

 

Ok nel suo essere film ci riesce benissimo, infatti per me avrebbe più senso come tale non come videogioco. 



In blu.

Insieme ad Uncharted ad esempio non mi ha sorpreso neanche Batman boh :D

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

MyEgo wrote:

MannaTheBerserk ha scritto:

Non credo ci sia bisogno di innovare la dove il comparto principale funziona gia` egregiamente: il gameplay infatti e` stato sempre migliorato, mai modificato sostanzialmente per fortuna.

 

Ok hai ragione ma sinceramente giocare un sequel dove la differenza è il cambio di ambientazione vedo il seguito più come un espansione, questo per il semplice fatto che non mi è piaciuto il primo e se di conseguenza la formula è la stessa il mio giudizio rimane invariato, nonostante devo ammettere che il secondo mi è piaciuto di più perchè ha acquistato più personalità.

 

Ma stai parlando di tutti i giochi del mondo allora: tutti differiscono dal predecessore solo per l'ambientazione e per la storia, non vedo il problema. Semplicemente a te, come hai giustamente scritto, non piace Uncharted. Ma cio` non ne inficia minimamente la qualita` indubbia.

 

Parlando di originalita`, dov'e` che l'hai vista nei titoli di prossima uscita? Francamente io non me ne sono accorto, visto che la maggior parte dei titoli sono tutti seguiti di franchise famosi piu` o meno riusciti.

 

Tanto per citarne uno dico RAGE, nonostante sia un FPS a me sembra qualcosa diverso dal banale spara/nascondi che sono la gran parte degli sparatutto in prima persona che popolano i negozi. Poi come hai detto tu può piacere o meno, ma gli sparatutto che tentano di differenziarsi come lo è stato ad esempio Borderlands a me piacciono particolarmente.

 

Lol, RAGE sarebbe originale? Ma dai, l'ennesimo fps del ciufolo assolutamente identico a tutti gli latri, non ce la stiamo a raccontare storta dai su :lol:

Per quanto mi riguarda, se non si tratta di Bioshock tutto il resto fa parte della massa di inutili e banalissimi fps, trama compresa nella quale RAGE non eccelle di certo.

Me ne infischio che sia fatto dalla ID, rimane comunque un fps banalotto. Ecco, io quando ho visto RAGE, anche negli ultimissimi video, sono rimasto completamente indifferente, anzi ho notato delle magagne tecniche e grafiche da far accapponare la pelle, a parte i personaggi che sono realizzati davvero bene.


L'unico che avrebbe potuto eccellere, proprio in quanto ad originalita`, se non ne fosse stata ritardata l'uscita, sarebbe stato The Last Guardian del Team ICO; tutto il resto, consentimi, e` davvero letame se guardiamo solo ed esclusivamente all'originalita`.

 

Sì è un esempio ma non mi aspetto qualcosa del genere da tutti i giochi :D

Se devo prendere una saga che si evolve sempre di più prendo per esempio Resistance, nella sua "banale" essenza di FPS tutti e tre i capitoli si differenziano in ogni comparto a mio modo di vedere.

 

Anche Resistance: cambia solo per storia ed environment. Quindi, secondo il tuo punto di vista, non dovrebbe essere piu` originale di Uncharted ;)

 

Eliminata quest'ultima, quindi, rimangono gli altri comparti: giocabilita`/gameplay, storia, fattura dei personaggi (sono credibili? Verosimili? Recitano bene? Sono simpatici? etc etc), grafica e tecnica (performance).

 

Per essere credibili sono credibili ma per me sono altrettanto banali. In una saga ogni personaggio dovrebbe avere una sua storia articolata abbastanza bene ma lo stesso Lazaveric era il classico uomo megalomane assetato di potere :S

 

Eppure Drake una storia, e anche piuttosto articolata, alle spalle la ha. Mi fa strano tu non l'abbia notata visto che si sta scoprendo, un po` per volta, attraverso ogni capitolo del gioco.


La trama di Uncharted e` appositamente studiata per fare il verso ai blockbusters hollywoodiani, le americanate tanto per intenderci, e francamente ci riesce davvero bene: entusiasma, diverte, non ti fa pensare piu` del dovuto, e` difficile quanto basta e altrettanto facile quanto basta.

 

Ok nel suo essere film ci riesce benissimo, infatti per me avrebbe più senso come tale non come videogioco.

 

E ancora, non vedo il problema in un gioco la cui trama cinematografica funziona perfettamente all'interno del videogame, essendo nata per tale scopo tra l'altro.

Al massimo sara` estremamente semplice una sua eventuale trasposizione cinematografica, chi lo sa? :)

Uncharted, grazie all'estrema cinematograficita` della trama e della fotografia, e` un prodotto che coinvolge molto durante la sessione  gioco, coinvolge se questo tipo di prodotto ti piace ovviamente.

Secondo me ti fai influenzare troppo dal fatto che non ti piace proprio. Ma anche qui non vedo il problema: se non ti piace non ti piace :)



In blu.

Insieme ad Uncharted ad esempio non mi ha sorpreso neanche Batman boh :D



In "granata".

 

Anche Batman e` basato su storia e personaggi che devono piacere, altrimenti diventa un prodotto antipatico o comunque non attraente.

A me per esempio fa letteralmente schifo Halo e tutta la sua prole, ma non posso dire che Halo e` brutto, banale e scontato solo perche` non mi piace.

 

 

 

 

 

 

 

P.S. in realta` Halo mi piace, ho fatto solo un esempio :)

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)


Mauro Sanna
3D Artist
05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata
Per me il gameplay di Unchy funziona anche bene, ma risente della moderna abitudine di mettere al primo posto la spettacolarità e al secondo le fasi di gioco nude e crude e l'emozione che scaturisce da esse.
Come gioco diverte un bel po' al primo colpo, ma dopo tutto il castello di carte s'affloscia. Invece ancora oggi mi diverto a rigiocare Resistancer Fall Of Man perché l'emozione suscitata dalle ambientazioni, unite all'epicità di certe fasi di gioco, che alla fine si assomigliavano tutte nonostante ciò (escluse le fasi di guida), lo rendono sempre divertente.
Uncharted non riesce proprio in questo. Il primo episodio proprio no, non è in grado (infatti come voto non andrei mai oltre l'8,2) mentre il 2 cerca di migliorarsi, di rendere qualche evento più godibile ma lo fa sempre con taglio cinematografico. Non è il gioco ad essere spettacolare, è la scena, l'avvenimento, o ancor meglio, la sequenza scriptata, a rendere il tutto "pheego". Questi mezzucci non servivano ad esempio in MGS3 (sì sto facendo paragoni tra due giochi facenti parte di due mondi diversi, il capolavoro estremo e il gioco comune asd) dove il solo uccidere un nemico usando un serpente velenoso, oppure passare 10 minuti solo per architettare una strategia riuscivano ad essere qualcosa di unico. Eppure era un elemento legato strettamente al gameplay, qualcosa che poteva essere fatto più e più volte senza che ci fosse quella determinata sequenza assurda cinematografica.
Uncharted è un film, più di quanto lo potesse essere anche MGS4 (tanto bistrattato per i suoi video lunghi): lo guardi, ti piace ma in fondo, quanti di noi riguarderebbero venti volte lo stesso film d'azione?
Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

knight96 wrote:
Per me il gameplay di Unchy funziona anche bene, ma risente della moderna abitudine di mettere al primo posto la spettacolarità e al secondo le fasi di gioco nude e crude e l'emozione che scaturisce da esse.
Come gioco diverte un bel po' al primo colpo, ma dopo tutto il castello di carte s'affloscia. Invece ancora oggi mi diverto a rigiocare Resistancer Fall Of Man perché l'emozione suscitata dalle ambientazioni, unite all'epicità di certe fasi di gioco, che alla fine si assomigliavano tutte nonostante ciò (escluse le fasi di guida), lo rendono sempre divertente.
Uncharted non riesce proprio in questo. Il primo episodio proprio no, non è in grado (infatti come voto non andrei mai oltre l'8,2) mentre il 2 cerca di migliorarsi, di rendere qualche evento più godibile ma lo fa sempre con taglio cinematografico. Non è il gioco ad essere spettacolare, è la scena, l'avvenimento, o ancor meglio, la sequenza scriptata, a rendere il tutto "pheego". Questi mezzucci non servivano ad esempio in MGS3 (sì sto facendo paragoni tra due giochi facenti parte di due mondi diversi, il capolavoro estremo e il gioco comune asd) dove il solo uccidere un nemico usando un serpente velenoso, oppure passare 10 minuti solo per architettare una strategia riuscivano ad essere qualcosa di unico. Eppure era un elemento legato strettamente al gameplay, qualcosa che poteva essere fatto più e più volte senza che ci fosse quella determinata sequenza assurda cinematografica.
Uncharted è un film, più di quanto lo potesse essere anche MGS4 (tanto bistrattato per i suoi video lunghi): lo guardi, ti piace ma in fondo, quanti di noi riguarderebbero venti volte lo stesso film d'azione?

 

Non capisco come e con che criterio si possa confrontare Resistance Fall Of Man, un fps, con Uncharted :|

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)


Mauro Sanna
3D Artist
05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata

Per divertimento suscitato sì asd
Che poi se ad Uncharted togli gli enigmi e le fasi platform restano le (moltissime) fasi tps.
Tra un tps e un fps  non c'è un abisso eh  

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

[ Modificato ]
------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

knight96 wrote:

Per divertimento suscitato sì asd
Che poi se ad Uncharted togli gli enigmi e le fasi platform restano le (moltissime) fasi tps.
Tra un tps e un fps  non c'è un abisso eh  



Se togli questo, se togli quello... adiamo avanti con i se ed i ma e i giochi ce li creiamo noi e ce li commentiamo da soli. Troppo facile :)

 

Per fortuna Uncharted ne` qualsiasi altro gioco e` privo delle cose che li caratterizzano.

 

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)


Mauro Sanna
3D Artist
05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata
E' come se a Bioshock togliessimo i minigiochi da hacker. Gli enigmi di Uncharted sono una mera aggiunta ad un gameplay che punta tutto sullo shooter dai
Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)

------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
Award Winner
09
/16

MannaTheBerserk

  • Award Winner
  • Offline
91%
09 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
MannaTheBerserk
Soluzione Accettata

knight96 wrote:
E' come se a Bioshock togliessimo i minigiochi da hacker. Gli enigmi di Uncharted sono una mera aggiunta ad un gameplay che punta tutto sullo shooter dai


Ma anche no.

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " -Uncharted 2 (Rafyk :*)


Mauro Sanna
3D Artist
Beta Tester
08
/16

Kerotan_7

  • Beta Tester
  • Offline
96%
08 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Kerotan_7
Soluzione Accettata

Mosy ha scritto:

MannaTheBerserk ha scritto:

Mosy wrote:

Io sono stato nella stessa situazione di MyEgo, ho letteralmente AMATO Fallout 3 ( per me uno dei giochi più belli e emozionanti che abbia mai giocato ) ma non sono riuscito a completare New Vegas ( versione PC bugs free XD ) non per colpa dei bug ma proprio per mancanza di novità. Praticamente è UGUALE a Fallout 3 e quindi perde tutte le emozioni del predecessore ;)

 

Non è una m.e.r.d.a per me, ma assolutamente non da 9,2 !



E detto da Mosy, che prima dell'uscita di Fallout 3 scateno` un delirio di divinizzazione del gioco, confermando la sua prostrazione (virtuale) dopo averlo acquistato e giocato, fa ben capire quanto New Begas sia in realta` una fotocopia del suo predecessore, con troppo poche novita`.

 

Mosy, io per m.er.da intendevo il quantitativo esagerato di bug e la loro gravita`, non il gioco in se stesso.

Quindi mi riferivo esclusivamente alal versione console ;)



Si Manna capisco, e se è per i bug allora si che è una caccola su console.

 

@ xICHIGOx : Per me Fallout 3 è stato emozionante, viaggiare per quelle lande desolate, incontrare il primo Behemut ( O_O ), i nemici e tutto è stato fantastico. New Vegas potrebbe essere bellissimo allo stesso livello, se non esistesse Fallout 3 ;)



Scusate se ripesco questo post di 3 giorni fa, ma volevo spezzare una lancia in favore di Mosy: io non avevo mai giocato i precedenti fallout, e il 3 per me è stato veramente una sorpresa. La caratterizzazione del mondo post apocalittico, la storia di fondo che, ok non è il massimo, ma si inserisce bene nel contesto ambientale, le varie fazioni, il modo di far percepire al giocatore il modo di vivere degli abitanti di questi luoghi distrutti dalla guerra...insomma...a me è piaciuto davvero tanto, anche se nelle prime 5 ore di gioco mi sono annoiato, tanto è vero l'ho tenuto in scaffale per ben 4 o 5 mesi....:|

Sull'onda dell'entusiasmo ho provato anche FNV, e sono rimasto in parte deluso...per quanto mi piaccia di base l'idea del gioco, i bug, la storia inconsistente (e secondo me, pure mal articolata), la ripetitività del gioco, me lo hanno fatto accantonare poco prima di finirlo proprio perchè la storia non mi dava stimoli ad andare avanti...
Non concordo però che se non ci fosse Fallout 3 sarebbe parimenti bellissimo: secondo me il 3 è caratterizzato molto meglio di NV. 

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " - Fallout New Vegas

Beta Tester
05
/16

xICHIGOx

  • Beta Tester
  • Offline
96%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
xICHIGOx
Soluzione Accettata
Fallout 3 ed emozionante non si può sentire Mosy...è un bel gioco ma non è un capolavoro (troppi bug, troppi difetti tecnici, trama troppo banale e marginale al gioco stesso). Non ho giocato New Vegas ma se è come il 3 ho fatto bene a non comprarlo a prezzo pieno....probabile che lo recuperi quando il prezzo sarà mooolto più basso o in eventuale GOTY Edition XD
Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore " - Fallout New Vegas

Beta Tester
06
/16

righin

  • Beta Tester
  • Offline
92%
06 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
righin
Soluzione Accettata

Due intuizioni.

 

Non credo abbia senso parlare nella fattispecie di Electronis Symphony, gioco di lancio di PS Vita, visto che sostanzialmente è uguale agli altri Lumines. La cosa da fare, invece, è far capire bene il concetto e il significato di Lumines in generale.

 

Prendete un puzzle game.

Ben fatto: longevo, divertente e con un buon livello di sfida. Scendono quadrati, costituiti ognuno da 4 quadratini, il tutto nell'ambito del bicromatismo. L'obiettivo è banale: girarli e posizionarli in maniera da mettere insieme quadratini di ugual colore per formare quadratoni. Un po' come il tetris con le righe.

Detto questo, cosa rende grande un puzzle game così semplice (alcuni direbbero anche plagiato)? Sostanzialmente, due intuizioni.

 

Prima intuizione.

Il metodo dell'accumulo. E' possibile accumulare altri quadratini sul nostro quadratone monocromatico per fare più punti, perchè esso non scompare immediatamente. Inoltre, il calcolo dei quadratoni monocromatici (2x2 quadratini di ugual colore) non è attuato secondo il semplice numero di quadratoni formati dal giocatore, ma secondo il teorico numero di quadratoni che possono stare all'interno del sistema monocromatico formato dallo stesso.

E' un concetto un po' astruso detto a parole, dopotutto un puzzle game deve essere più giocato che discusso.

Facciamo un esempio: io riesco a costruire un rettangolo 2x4. Il risultato non sarà 2 quadratoni da 2x2, ma ben 3, anche se io ho fatto cadere solo 2 blocchi monocromatici uno vicino all'altro.

 

Seconda intuizione.

Mutatis Mutandis, differentemente dal Tetris, i quadratoni monocromatici che formiamo non scompaiono immediatamente, ma è presente una linea verticale che scorre da sinistra a destra, così da lasciare il tempo al giocatore di "accumulare". Inoltre, la velocità della linea è variabile secondo la traccia musicale relativa al livello che si sta affrontando.

 

A parole sembra che queste due intuizioni non siano niente di che, però alla fine dei conti rendono il gioco particolare e di alto grado di versatilità. Avremo così livelli riflessivi, lenti, con molto accumulo, e livelli veloci, vissuti sul filo del rasoio, con al massimo 2-3 quadrati accumulati ad ogni ciclo.

 

A tutto ciò è necessario inoltre aggiungere un'altra qualità. I livelli non sono semplicemente un cambio di velocità e ritmo, ma cambi di skin. Muteranno stile, grafica, design dei blocchi e, soprattutto, musica. Ci sono tantissime musiche, e tutte belle. Esse vanno da tracce originali a tracce di altri cantanti, con tanto di video musicale di sottofondo. Il cambio di skin, ovviamente, non è in ordine crescente di rapidità, ma misto. Si passerà dunque rapidamente da un metodo di gioco all'altro.

 

Infine, è necessaria la menzione di 2 blocchi "speciali". Due parole davvero, perchè le cose importanti erano i concetti del gioco più che la spiegazione dei blocchi e delle cosette di contorno. 

Un tipo speciale di quadratino cancella tutti i quadratini del suo stesso colore che lo toccano e che si toccano tra loro, un po' a mo' di trenino. Un altro tipo, invece, "cambia" a caso (o così pare) i colori dei blocchi.

 

Ci sono poche altre cose da dire su Lumines. Sostanzialmente, rimane solo da giocare. Con Electronic Symphony se avete una Vita, altrimenti con il primo, se avete una PSP (o il secondo). Evitiamo tranquillamente, invece, le versioni per console fisse.

Rispondi
0 Kudos

" L' Angolo del Recensore "... Lumines.

05
/16

knight96

  • Offline
91%
05 Rank
Progresso
Playstation Staff

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
knight96
Soluzione Accettata

 

Se iniziassimo a ripercorrere la storia degli sparatutto bellici, ci imbatteremmo certamente in una delle saghe più famose del genere: Medal Of Honor. Il primo titolo, diretto da Steven Spielberg, diede infatti vita ad una delle più belle serie di videogiochi basati sulla Seconda Guerra Mondiale.
E' passato ormai un decennio e il marchio, sotto la guida di Danger Close e DICE, cambia veste e passa alle guerre contemporanee in Medio Oriente, come sempre seguendo fedelmente la realtà storica.
Nella campagna a singolo giocatore seguiremo le vicende di soldati sopravvissuti ad operazioni in territorio nemico, passando tra operazioni stealth ad attacchi a viso aperto. Il realismo degli eventi e del gameplay, unito ad una buona varietà di situazioni riesce a proporre un single player di buon livello.
Senza innovare nulla rispetto ad altri titoli del genere, questo Medal Of Honor riesce a divertire, senza troppi pretesti.
Certo è che i difetti sono piuttosto evidenti: la campagna è lineare, breve e, stranamente, debolissima sotto il punto di vista grafico.
Scrivo "stranamente" perché nell'online invece viene sfruttato il sempre apprezzato motore Frostbite dei DICE.
Mentre infatti la campagna è stata affidata ai Danger Close, il comparto multiplayer è stato prodotto dai creatori di Battlefield.
Questo propone una interessantissima fusione tra gli elementi principali dello stesso Battlefield e il suo concorrente Call Of Duty.
Sistema di comandi e classi sono ereditati dal primo, mentre dal secondo sono riprese la struttura delle mappe e le killstreak.
Sembra quindi essere un buon ibrido tra i due "big" del genere, in grado di soddisfare ogni fan delle due saghe.
Nonostante le idee siano buone, la realizzazione non è affatto in grado di mantenere le promesse.
Ciò che risulta è infatti un multiplayer povero sia per numero di mappe e di modalità, che per varietà di armi e di classi.
Se a questo aggiungiamo che le mappe in stile CoD non riescono ad amalgamarsi con le meccaniche di gioco di Battlefield, comprendiamo come il multigiocatore di Medal of Honor sia poco appassionante.
A questo potremmo poi aggiungere il fatto che le armi si assomiglino molto, oltre che ad essere poche.
Ciò che sicuramente risulta ben realizzato in questo titolo è il comparto sonoro, davvero curato e realistico.
Tutto il resto è invece penalizzato da difetti più o meno gravi.
Tra una campagna buona ma molto breve ed un multiplayer che promette molto ma scade nella banalità, Medal Of Honor non riesce a reggere il confronto coi titoli precedenti della saga, rivelandosi un mero tentativo di riprendere una serie famosa come questa, lasciando l'amaro in bocca ad ogni fan.

 

GRAFICA: 7,7 (contando single e multi)

SONORO: 9

DIVERTIMENTO: 7,8

LONGEVITA': 8

 

TOTALE: 7,3

Rispondi
0 Kudos

Rif.: " L' Angolo del Recensore "... Lumines.

------------------------------------------------
Abbandonai il forum in data ‎09-10-2012 10:18 PM
Torno per scoprire che è pure peggiorato

Born in 1994
Guarda la Guida all'utilizzo del Forum prima di postare
Pubblica Risposta Aggiorna Risposta Cancella