Rispondi
Level 10
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...


FdS1980 wrote:

Poi come ho ripetuto ad ogni post: SI LO POTEVANO FARE MEGLIO! :smileyvery-happy:



E potevano anche chiamarlo operation Raccoon City, senza Resident Evil nel titolo visto che non c'entra nulla.

Probabilmente avrebbe avuto piu` seguito.


Mauro Sanna
3D Artist
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 61 di 147 (106 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 4
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...

Si lo avevo pensato anche io, lo ho provato. Preso singolarmente non è poi tanto male, il problema è che hanno voluto comunque inserire Resident Evil a tutti i costi.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 62 di 147 (103 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...

Manna è fatto apposta! Volevano ampliare la fetta di mercato del franchise RE inserendo roba più action. Hanno visto che i fan di RE hanno mal digerito il 5 ed hanno creato una serie parallela (perchè secondo me continuerà) più action per gli amanti degli sparatutto. Adesso hanno un filone action e uno (i RE numerati) più survival, o almeno speriamo :smileyvery-happy:. Se leggi qui si capisce che hanno tentato di fare: 

http://uk.games.ign.com/articles/122/1221455p1.html

 

 

The dream does not end until I say so.
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 63 di 147 (97 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 10
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...


FdS1980 wrote:

Manna è fatto apposta! Volevano ampliare la fetta di mercato del franchise RE inserendo roba più action. Hanno visto che i fan di RE hanno mal digerito il 5 ed hanno creato una serie parallela (perchè secondo me continuerà) più action per gli amanti degli sparatutto. Adesso hanno un filone action e uno (i RE numerati) più survival, o almeno speriamo :smileyvery-happy:. Se leggi qui si capisce che hanno tentato di fare: 

http://uk.games.ign.com/articles/122/1221455p1.html

 

 



Ehmmm... non sono idio.ta :smileyhappy:

 

Lo so che l'hanno fatto apposta, il problema e` che hanno fallito come pochi, perche` il gioco non solo fa ca.gare ma vende anche poco, quindi...

 

...epic fail.


Mauro Sanna
3D Artist
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 64 di 147 (95 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 4
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...

LOL Resident Of War.

 

Mai considerato, apetto il 6, e comunque ho una certa fifa anche per quello lì.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 65 di 147 (89 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 7
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...

[ Modificato ]

Con Resident evil non centra nulla....e come lo dovevano chiamare? Loco Roco? Sicuramente hanno deciso di cambiare il modo di giocare all'interno del gioco...in poche parole uno sparatutto senza cervello....ma non si può dire mal riuscito..oppure ambientazioni scarne e roba simile...il gioco và giudicato per uno sparatutto di nuova generazione...non in base ai vecchi resident evil..ogni tanto c'è bisogno di rivoluzionare...

 

Con che notizia affermi che stanno vendendo poco?

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 66 di 147 (82 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 10
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...


Luigi91094 wrote:

Con Resident evil non centra nulla....e come lo dovevano chiamare? Loco Roco?

 

Semplicemente: Operation Raccoon City.

 

[cut] non si può dire mal riuscito..oppure ambientazioni scarne e roba simile...il gioco và giudicato per uno sparatutto di nuova generazione...non in base ai vecchi resident evil..ogni tanto c'è bisogno di rivoluzionare...

 

Certo che si puo` dire, specialmente perche` pretende di essere di nuova generazione, specialmente perche` ci sono in giro giochi, dello stesso tipo, che lo piallano in tutti i reparti.

Specialmente perche` praticamente tutti affermano che fa letteralmente vomitare a spruzzo.

 

Con che notizia affermi che stanno vendendo poco?

 

Lo deduco dal fatto che, stranamente, ne` Capcom ne` quei mentecatti di VGChartz si sono ancora esposti con i dati delle vendite, quando in genere, specialmente gli ultimi, lo fanno immediatamente.

Vedremo cosa accadra` comunque.


 


Mauro Sanna
3D Artist
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 67 di 147 (77 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...


MannaTheBerserk ha scritto:

Luigi91094 wrote:

Con Resident evil non centra nulla....e come lo dovevano chiamare? Loco Roco?

 

Semplicemente: Operation Raccoon City.

 

[cut] non si può dire mal riuscito..oppure ambientazioni scarne e roba simile...il gioco và giudicato per uno sparatutto di nuova generazione...non in base ai vecchi resident evil..ogni tanto c'è bisogno di rivoluzionare...

 

Certo che si puo` dire, specialmente perche` pretende di essere di nuova generazione, specialmente perche` ci sono in giro giochi, dello stesso tipo, che lo piallano in tutti i reparti.

Specialmente perche` praticamente tutti affermano che fa letteralmente vomitare a spruzzo.

 

Con che notizia affermi che stanno vendendo poco?

 

Lo deduco dal fatto che, stranamente, ne` Capcom ne` quei mentecatti di VGChartz si sono ancora esposti con i dati delle vendite, quando in genere, specialmente gli ultimi, lo fanno immediatamente.

Vedremo cosa accadra` comunque.


 


ma tu ci hai giocato? 

 

si è scelto di ambientare il tutto nella famosa città del secondo capitolo, proprio durante le vicende successive all'outbreak di zombie. La particolarità inattesa è quella di far vivere l'avventura dal punto di vista degli agenti dell'Umbrella, impegnati nella cancellazione di qualsiasi prova compromettente per la società. quindi deve per forza chiamarsi RESIDENT EVIL VISTO CHE LA STORIA PARLA PER GRAN PARTE DEI VECCHI RESIDENT EVIL.

 

Resident Evil: Raccoon City è un esperimento inaspettato e positivamente oltraggioso, che sfrutta l'esperienza di Slant Six Games per interpretare il brand Capcom nell'ottica degli sparatutto a squadre. Curiosamente, il tutto funziona abbastanza bene in termini di divertimento, e i riferimenti alla storia originale rappresentano un bell'omaggio a tutti gli appassionati, mentre per gli altri sarà molto più dura digerire le problematiche che affliggono il gioco. la realizzazione grafica è appena passabile e l'intelligenza artificiale risulta deficitaria, con potenzialità che non vengono espresse al loro meglio, specie affrontando la breve campagna da soli. Il quadro risulta più positivo giocando con gli amici: le modalità Verus online e il co-op fino a quattro giocatori rappresentano un buon diversivo nell'attesa del sesto episodio, a patto di non odiare la vena action saldamente intrapresa da questo curioso spin-off. citazione .

 

il voto di questo gioco è in media 7.5

 

tecnicamente fa schifo.. ma è parecchhio divertente ... 

 

 

 

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 68 di 147 (57 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 10
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...


albertoprincipe wrote:

MannaTheBerserk ha scritto:

Luigi91094 wrote:

Con Resident evil non centra nulla....e come lo dovevano chiamare? Loco Roco?

 

Semplicemente: Operation Raccoon City.

 

[cut] non si può dire mal riuscito..oppure ambientazioni scarne e roba simile...il gioco và giudicato per uno sparatutto di nuova generazione...non in base ai vecchi resident evil..ogni tanto c'è bisogno di rivoluzionare...

 

Certo che si puo` dire, specialmente perche` pretende di essere di nuova generazione, specialmente perche` ci sono in giro giochi, dello stesso tipo, che lo piallano in tutti i reparti.

Specialmente perche` praticamente tutti affermano che fa letteralmente vomitare a spruzzo.

 

Con che notizia affermi che stanno vendendo poco?

 

Lo deduco dal fatto che, stranamente, ne` Capcom ne` quei mentecatti di VGChartz si sono ancora esposti con i dati delle vendite, quando in genere, specialmente gli ultimi, lo fanno immediatamente.

Vedremo cosa accadra` comunque.


 


ma tu ci hai giocato? 

 

si è scelto di ambientare il tutto nella famosa città del secondo capitolo, proprio durante le vicende successive all'outbreak di zombie. La particolarità inattesa è quella di far vivere l'avventura dal punto di vista degli agenti dell'Umbrella, impegnati nella cancellazione di qualsiasi prova compromettente per la società. quindi deve per forza chiamarsi RESIDENT EVIL VISTO CHE LA STORIA PARLA PER GRAN PARTE DEI VECCHI RESIDENT EVIL.

 

Resident Evil: Raccoon City è un esperimento inaspettato e positivamente oltraggioso, che sfrutta l'esperienza di Slant Six Games per interpretare il brand Capcom nell'ottica degli sparatutto a squadre. Curiosamente, il tutto funziona abbastanza bene in termini di divertimento, e i riferimenti alla storia originale rappresentano un bell'omaggio a tutti gli appassionati, mentre per gli altri sarà molto più dura digerire le problematiche che affliggono il gioco. la realizzazione grafica è appena passabile e l'intelligenza artificiale risulta deficitaria, con potenzialità che non vengono espresse al loro meglio, specie affrontando la breve campagna da soli. Il quadro risulta più positivo giocando con gli amici: le modalità Verus online e il co-op fino a quattro giocatori rappresentano un buon diversivo nell'attesa del sesto episodio, a patto di non odiare la vena action saldamente intrapresa da questo curioso spin-off. citazione .

 

il voto di questo gioco è in media 7.5

 

tecnicamente fa schifo.. ma è parecchhio divertente ... 

 

 

 



Si ci ho giocato, ma non mi e` affatto piaciuto, non fa paura, i nemici sono quanto di piu` stu.pido si possa trovare in un gioco e il tutto non ha nulla a che vedere con RE.

 

Non basta mica Raccoon City per trasformare una ca.gata qualsiasi in Resident Evil, questo e` poco ma sicuro, e si vede.

 

Poi bastano le ultime dichiarazioni di Capcom di fronte alle lamentele di quasi tutti gli utenti che hanno acquistato il gioco, leggendo il titolo (RE, appunto): l'azienda si e` espressa con un bel "Il genere survival horror non da profitti".

 

Bravi, complimenti!! Ingannare i giocatori scrivendo Resident Evil sulla scatola di un gioco che non c'entra un catzo con RE, ma proprio neanche a diecimila anni luce di distanza.


Mauro Sanna
3D Artist
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 69 di 147 (54 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: Voti bassissimi per un gioco di m...

 


MannaTheBerserk ha scritto:

albertoprincipe wrote:

MannaTheBerserk ha scritto:

Luigi91094 wrote:

Con Resident evil non centra nulla....e come lo dovevano chiamare? Loco Roco?

 

Semplicemente: Operation Raccoon City.

 

[cut] non si può dire mal riuscito..oppure ambientazioni scarne e roba simile...il gioco và giudicato per uno sparatutto di nuova generazione...non in base ai vecchi resident evil..ogni tanto c'è bisogno di rivoluzionare...

 

Certo che si puo` dire, specialmente perche` pretende di essere di nuova generazione, specialmente perche` ci sono in giro giochi, dello stesso tipo, che lo piallano in tutti i reparti.

Specialmente perche` praticamente tutti affermano che fa letteralmente vomitare a spruzzo.

 

Con che notizia affermi che stanno vendendo poco?

 

Lo deduco dal fatto che, stranamente, ne` Capcom ne` quei mentecatti di VGChartz si sono ancora esposti con i dati delle vendite, quando in genere, specialmente gli ultimi, lo fanno immediatamente.

Vedremo cosa accadra` comunque.


 


ma tu ci hai giocato? 

 

si è scelto di ambientare il tutto nella famosa città del secondo capitolo, proprio durante le vicende successive all'outbreak di zombie. La particolarità inattesa è quella di far vivere l'avventura dal punto di vista degli agenti dell'Umbrella, impegnati nella cancellazione di qualsiasi prova compromettente per la società. quindi deve per forza chiamarsi RESIDENT EVIL VISTO CHE LA STORIA PARLA PER GRAN PARTE DEI VECCHI RESIDENT EVIL.

 

Resident Evil: Raccoon City è un esperimento inaspettato e positivamente oltraggioso, che sfrutta l'esperienza di Slant Six Games per interpretare il brand Capcom nell'ottica degli sparatutto a squadre. Curiosamente, il tutto funziona abbastanza bene in termini di divertimento, e i riferimenti alla storia originale rappresentano un bell'omaggio a tutti gli appassionati, mentre per gli altri sarà molto più dura digerire le problematiche che affliggono il gioco. la realizzazione grafica è appena passabile e l'intelligenza artificiale risulta deficitaria, con potenzialità che non vengono espresse al loro meglio, specie affrontando la breve campagna da soli. Il quadro risulta più positivo giocando con gli amici: le modalità Verus online e il co-op fino a quattro giocatori rappresentano un buon diversivo nell'attesa del sesto episodio, a patto di non odiare la vena action saldamente intrapresa da questo curioso spin-off. citazione .

 

il voto di questo gioco è in media 7.5

 

tecnicamente fa schifo.. ma è parecchhio divertente ... 

 

 

 



Si ci ho giocato, ma non mi e` affatto piaciuto, non fa paura, i nemici sono quanto di piu` stu.pido si possa trovare in un gioco e il tutto non ha nulla a che vedere con RE.

 

Non basta mica Raccoon City per trasformare una ca.gata qualsiasi in Resident Evil, questo e` poco ma sicuro, e si vede.

 

Poi bastano le ultime dichiarazioni di Capcom di fronte alle lamentele di quasi tutti gli utenti che hanno acquistato il gioco, leggendo il titolo (RE, appunto): l'azienda si e` espressa con un bel "Il genere survival horror non da profitti".

 

Bravi, complimenti!! Ingannare i giocatori scrivendo Resident Evil sulla scatola di un gioco che non c'entra un catzo con RE, ma proprio neanche a diecimila anni luce di distanza.


quindi tu diresti che little big planet kart
dovrebbe cambiare nome

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 70 di 147 (52 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos