Rispondi
13 giu 2012
Member
Playstation Staff

[Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

69 Risposte 454 Visualizzazioni Creato 13-06-2012

Come da titolo mi piacerebbe sentire le vostre opinioni riguardando l’esclusiva che hanno alcuni titoli di videogiochi per console.

Premetto che ho avuto la fortuna e il piacere di aver provato tutte le miglior console grazie all’aiuto dei miei amici e cugini, poiché le console c’è le scambiamo frequentamene, avendo così la possibilità di poter conoscere e apprezzare dei bellissimi videogiochi, alcuni di questi sono degli autentici capolavori che sono e rimarranno per sempre delle esclusive.

Se fossi stato da solo non credo che sarei riuscito a giocare nemmeno a un solo videogioco in esclusiva, poiché avrei avuto bisogno di possedere di circa 3 o 4 console per giocare con tutti i titoli.

Io sono un videogiocatore appassionato è credo che i videogiochi debbano esse liberi di essere acquistati da qualsiasi videogiocatore, a prescindere dalla console che si possiede.

Per questo motivo da più di un anno sto preferendo il PC, giocando a titoli multi piattaforma con il mio Asus G74SX-91205V, collegato alla mia TV Led 3D da 46 pollici con alcuni Controller Xbox 360 Wireless per Windows.

Per farvi un esempio, vi piacerebbe che alcuni film in Blu Ray Disc 3D fossero venduti soltanto in esclusiva per un lettore BD Player di una marca specifica? Non so quanti di voi siano a conoscenza, ma già l’hanno fatto con Avatar 3D, una simpatica esclusiva offerta da Panasonic che durata quasi un anno o più, costringendo a chi volesse vedere questo film nella versione 3D di poterlo acquistare obbligatoriamente insieme ai suoi modelli di BD Player, che simpatici.

Non so voi, ma io di questi “servizi” che ci riservano a noi consumatori, ne farei a meno, mi sembra quasi che i produttori giochino con noi ai confini della legalità.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 1 di 70 (454 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 8
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?


agenteps ha scritto:

Come da titolo mi piacerebbe sentire le vostre opinioni riguardando l’esclusiva che hanno alcuni titoli di videogiochi per console.

Premetto che ho avuto la fortuna e il piacere di aver provato tutte le miglior console grazie all’aiuto dei miei amici e cugini, poiché le console c’è le scambiamo frequentamene, avendo così la possibilità di poter conoscere e apprezzare dei bellissimi videogiochi, alcuni di questi sono degli autentici capolavori che sono e rimarranno per sempre delle esclusive.

Se fossi stato da solo non credo che sarei riuscito a giocare nemmeno a un solo videogioco in esclusiva, poiché avrei avuto bisogno di possedere di circa 3 o 4 console per giocare con tutti i titoli.

Io sono un videogiocatore appassionato è credo che i videogiochi debbano esse liberi di essere acquistati da qualsiasi videogiocatore, a prescindere dalla console che si possiede.

Per questo motivo da più di un anno sto preferendo il PC, giocando a titoli multi piattaforma con il mio Asus G74SX-91205V, collegato alla mia TV Led 3D da 46 pollici con alcuni Controller Xbox 360 Wireless per Windows.

Per farvi un esempio, vi piacerebbe che alcuni film in Blu Ray Disc 3D fossero venduti soltanto in esclusiva per un lettore BD Player di una marca specifica? Non so quanti di voi siano a conoscenza, ma già l’hanno fatto con Avatar 3D, una simpatica esclusiva offerta da Panasonic che durata quasi un anno o più, costringendo a chi volesse vedere questo film nella versione 3D di poterlo acquistare obbligatoriamente insieme ai suoi modelli di BD Player, che simpatici.

Non so voi, ma io di questi “servizi” che ci riservano a noi consumatori, ne farei a meno, mi sembra quasi che i produttori giochino con noi ai confini della legalità.


 

Il discorso dei film in BD che girano su una specifica marca di lettore non è un paragone calzante.

I film vengono prodotti da case cinematografiche, e, se ci fai caso, nessuna casa cinematografica produce e vende lettori BD. Allo stesso modo nessuna casa produttrice di lettori BD produce film.

 

Al contrario, i videogiochi vengono prodotti dalle Software House, ma alcune di esse sono di proprietà delle stesse aziende che producono console..... una bella differenza, non ti pare?

Ecco quindi che se sei il presidente di Nintendo, e vuoi pompare le vendite della tua nuova console, metti al lavoro le tue squadre di programmatori e game designers, affinchè sviluppino titoli di successo per la tua console (mica per quelle della concorrenza).

E' altresì opportuno far notare che la cosiddetta console war che tanti biasimano in realtà spinge gli sviluppatori a spremere davvero a fondo le macchine su cui lavorano (cosa che con il PC non succede MAI! e sottolineo MAI!!!!!), incrementando in maniera notevole la qualità dei prodotti. 

 

Un'altra cosa che va considerata sono le differenze di architettura HW tra le varie console: macchine diverse che funzionano in maniera diversa (a differenza dei lettori BD, che sono tutti uguali) necessitano di software diverso.

In genere le SH ci hanno abituato ormai a titoli che si presentano in maniera pressoché identica su Xbox e PS3, ma per raggiungere questi risultati sono spesso necessari dei notevoli sforzi (spesso si preferisce il V-Sync attivo su una  mentre sull'altra si mantiene costante il frame rate concendendo qualcosa al tearing); stiamo parlando tuttavia di macchine relativamente simili, come potrebbero i programmatori far girare un Assassin's Creed 2 su una Wii? O un Battlefield 3?

 

Il discorso console unica è annoso, se vogliamo tutti gli stessi giochi su tutte le piattaforme bisogna che le piattaforme siano identiche, altrimenti nisba.

Per come la vedo io, poi, la cosa non sarebbe necessariamente un bene, e cmq questo concept esiste già e si chiama PC con tutti i suoi pro e contro: sul piatto della bilancia a mio parere sono molti di più gli aspetti negativi, ma ho già fatto fin troppe discussioni con i PCisti più convinti; che si comprino pure un Alienware da 3000 euro che tanto fra 2 anni è già vecchio e lo devono upgradare (poi però dicono che PS3 al lancio era troppo cara).

 

 

P.S. per la cronaca ricordo che all'inizio dell'era HD i film venivano venduti in 2 diversi formati: Blu Ray e HDDVD...... naturalmente c'erano esclusive dall'una e dall'altra parte (ebbene sì, se volevi vederli tutti servivano 2 lettori), e alla fine la guerra dei formati è stata vinta dal Blu Ray perché chissà quanti soldi la Sony ha pagato la Warner affinché abbandonasse HDDVD!

 

P.P.S. Un'altra cosa che non capisco è la necessità di dover giocare tutto quello che esiste....... per la miseria, su PS3 esistono più titoli di quanti una persona possa mai permettersi di giocare: io ho ancora vari giochi in sospeso (alcuni immensi come AC Revelations) e non trovo mai tempo di finirli, che bisogno ho di prendermi anche il Wii per avere Mario Kart? 

SOLO GIOCHI ORIGINALI !!!!!

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 2 di 70 (439 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 8
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

Ottima idea! Quali piattaforme vanno incluse in questa tua utopia? Escludiamo quelle portatili, ciò significa che..... i giochi dovrebbero essere fatti tutti basandosi sulla PS2, ossia l'hardware più lento e scarso disponibile sul mercato. Niente DLC, patch, alta risoluzione, 3D. Se fai una situazione senza esclusive deve essere così davvero, non che "la legge è uguale per tutti ma per alcuni di più" escludendo alcune piattaforme in modo arbitrario. Riflettici un attimo, è la stessa situazione che c'è con i computer. L'hardware disponibile è assurdamente potente ma.... vendilo un gioco che richiede specificamente un i7 ivy bridge e 2 GXT 690 in SLI. Nah, per evitare di ceare "piattaforme" i requisiti minimi sono bassi, quindi magari lo stesso gioco gira decentemente su di un core duo con una GT9800 ma nel frattempo sono stati fatti dei scarifici scendendo a compromessi ed il gioco non può essere più uguale a come sarebbe stato se fosse girato solo ed esclusivamente su di un hardware specifico, è per questo che le console  durano anni facendo bella figura mentre con un computer devi continuamente aggiornare l'hardware. È per questo che le esclusive tipicamente sono giochi più belli di quelli multipiattaforma. Sempre per questo che a volte si vede per che piattaforma è stato sviluppato un gioco multipiattaforma, tipo Final Fantasy 13 su PS3 è graficamente stabile, mentre su Xbox 360 è moolto altalenante. Ci sarebbe anche il discorso dei controlli, ma quelli di solito si possono aggirare alla grande, dopo tutto un Kinectimals per PS3 probabilmente avrebbe un bundle con Kinect ed adattatore e via così. (da ridere invece le esclusive per DS/ 3DS visto che richiedono due schermi)

 

Infine: con 99 euro mi porto a casa una PS2 (o magari a casa ho già un computer decente) ed ho tutti i giochi possibili, figurati se vado a buttare soldi in altre console, lol. No, le esclusive servono ad evitare la stagnazione del mercato ed a far vendere l'hardware relativo. Come Guitar Hero e le chitarre di plastica....



Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 3 di 70 (436 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

questo discorso e' il solito che mi viene in mente quando esce un titolo interessante su una console che non possiedo XD
ci sono molti contro con il sistema a esclusive, pero' non puo' essere tutto multipiattaforma (la stessa idea di console e' "dispositivo ottimizzato per il gioco" e il multipiattaforma va in direzione diversa da questo concetto)

io credo che ogni piattaforma abbia una sua filosofia unica, da cui derivano certi tipi di giochi, quindi il giocatore puo' scegliere la console con i tipi di giochi che gli piacciono di piu', riducendo al minimo i giochi interessanti che non puo' usare (da provare tramite prestiti tra amici o parenti oppure aspettare che passino nella categoria retrogaming)
purtroppo non si puo' avere tutto e si e' costretti a fare delle scelte, ma dall'altro lato se i giochi fossero tutti multipiattaforma sarebbero cosi' interessanti?

altro discorso invece per le esclusive territoriali, dovute a pure scelte di marketing o limitazioni del publisher
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 4 di 70 (432 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

Secondo me l'esclusiva è un punto di forza che una console non può non avere (a patto che il gioco sia bello).
In più le esclusive sono titoli dedicati a quella piattaforma specifia e in teoria cuciti su misura per sfruttarne ogni potenzale il che in linea di massima li rende  più "godibili".
In più per quel che mi riguarda, l'esclusiva mi toglie dall'imbarazzo del: " per quale console lo compro sto gioco"? :smileyvery-happy:
Ad esempio Skyrim per 360 le texture sono una cosa vergognosa e io per quale console l'ho comprato? Per 360 ovviamente. Di media non ne azzecco una, se non per puro caso :smileyhappy: 

Channel360News.com
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 5 di 70 (427 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 4
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?


Simo-Italia ha scritto:

Secondo me l'esclusiva è un punto di forza che una console non può non avere (a patto che il gioco sia bello).
In più le esclusive sono titoli dedicati a quella piattaforma specifia e in teoria cuciti su misura per sfruttarne ogni potenzale il che in linea di massima li rende  più "godibili".
In più per quel che mi riguarda, l'esclusiva mi toglie dall'imbarazzo del: " per quale console lo compro sto gioco"? :smileyvery-happy:
Ad esempio Skyrim per 360 le texture sono una cosa vergognosa e io per quale console l'ho comprato? Per 360 ovviamente. Di media non ne azzecco una, se non per puro caso :smileyhappy: 



Skyrim è vergognoso a prescindere...IMHO la piattaforma unica non ci sara mai,convincere le aziende a fare gli interessi degli altri è inconcepibile.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 6 di 70 (413 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

Grazie ai vostri comenti sto cominciando a comprendere qualcosa in più riguardo a quest’argomento e a capire sostanzialmente la differenza che ci sia da una console e un PC.

Un PC come una qualsiasi console che abbia più o meno le stesse capacità Hardware può riprodurre gli stessi videogiochi sacrificando un linguaggio comune, con dischi codificati diversamente, con qualche difficolta nell’adattamento della piattaforma per la “felicità” degli sviluppatori delle Software House.

Una console ha un’esperienza di gioco diversa una dall’altra, per questo motivo necessitano di titoli in esclusiva fatti su misura per loro, anche se tanto diversa come esperienza non mi sembra, se paragoniamo una PS3 e una Xbox 360 che usano più o meno lo stesso controller Pad con piccole differenze, escludendo i nuovi sistemi di controllo che sono usciti negli ultimi anni.

Al contrario secondo la mia esperienza, una Wii e la console più originale nell’innovazione dei controlli (che sono la vera anima di una console, che fanno la differenza) avendo un telecomando al posto di un controller Pad tradizionale, con videogiochi in esclusiva personalizzati più semplici da elaborare, senza avere un potente hardware, ma allo stesso modo impossibile da riprodurre su una console più prestante che utilizza un classico controller Pad, permettendo un’esperienza di gioco completamente differente da qualsiasi console.

Ora capisco perché i produttori di console si stano impegnando per realizzare dei nuovi tipi di controller, come nel caso della Play Station 3 con il suo Move o della Xbox 360 con il suo Kinect, cercano di distinguersi e di realizzare delle esperienze di gioco uniche.

Comunque stiano le cose ci sono dei titoli in esclusiva che potrebbero essere tranquillamente disponibili per tutti i videogiocatori di qualsiasi console, grazie a un controller universale come il Pad. Mi fa orrore pensare che un produttore di console potrebbe mettere le mani su una Software House talentuosa, tipo l’Ubisoft e possa imporre l’esclusiva dei suoi videogiochi migliori, immagina per esempio se un titolo come Assassin's Creed diventasse un’esclusiva per una sola console, o la stessa Ubisoft decidesse di progettare una console tutta sua. E’ se facessero tutti così?

Credo che il sistema dell’esclusiva serva principalmente per creare un proprio mercato, riservato solo per la propria console, dove la concorrenza leale non è la benvenuta, producendo o acquistando licenze di titoli famosi dalle Software House a discapito dei videogiocatori che possiedono una console diversa, invogliandoli ad acquistare la loro console.

Come per esempio se un utente della Xbox 360, fan dei Cavalieri dello Zodiaco (prodotto dalla Namco Bandai un’esclusiva PS3) gli sia impedito di giocare con la sua console e fosse costretto ad acquistare una PS3 per poterci giocare.

Su questa similitudine si basava il mio esempio dell’esclusiva del film di Avatar 3D.

Avatar 3D (Film/Videogioco) + Panasonic BD Player (Lettore/Console) = Esclusiva (Film 1 anno/videogioco per sempre).

Ci manca soltanto che i Film in BD 3D si mettano a imitare le esclusive dei videogiochi anche se solo per tempo determinato. E poi a chi toccherà? Alla discografia? Con album in esclusiva per iPod?

Purtroppo non si può avere tutto e si è costretti a fare delle scelte, io scelgo una piattaforma libera con un linguaggio universale che faccia durare i suoi videogiochi nel tempo, con uno standard predisposto per migliaia di unità diverse, che faccia pure dell’altro, meglio rispetto a qualsiasi console che scimmiotta un computer. Viva gli emulatori per console, tanto tutti i videogiochi alla fine passano per il PC.

Mi dispiace soltanto per i videogiocatori che danno più importanza agli strumenti (Console/PC) che ai contenuti (videogiochi), non avendo la possibilità di poter giocare è apprezzare dei veri capolavori, come per esempio in un paese si accontentasse di ammirare solo le proprie opere, disprezzando senza conoscere le opere straniere di altri paesi.

Se volete sforzarvi di comprendermi perché non vi andate a leggere o guardare una video recensione (www.spaziogames.it)di un videogioco che vi potrebbe piacere in esclusiva su un’altra console?

Io personalmente sono stato impressionato da un vecchio videogioco del 1998 della Nintendo 64 che ho scoperto tardi The Legend of Zelda: Ocarina of Time disponibile se lo volete gratuitamente sul PC tramite emulatore, i fan di questo gioco che vi assicuro che sono davvero tanti lo hanno tradotto anche in Italiano, questo gioco merita davvero di essere provato o almeno visto, fatto veramente ad arte e no come la solita spazzatura commerciale che ci rifilano.

Sto valutando di abbandonare questo forum PS, che ormai non credo più che mi rappresenti.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 7 di 70 (385 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

stai facendo confusione tra esclusiva commerciale (quella che tra l'altro e' quella piu' presente su pc) e l'esclusiva che si basa sullo sfruttamento al 100% di una piattaforma

la prima si riferisce a utilizzare un brand o un gioco solo su una piattaforma esclusivamente per incentivare le vendite della suddetta, mentre la seconda e' per sfruttare al meglio la console e fare cose nuove o non riproponibili su altre console

l'esempio che fai del blu-ray (e l'ipotesi su film, musica e altro) e' il primo tipo di esclusiva, quella commerciale e non aggiunge assolutamente niente in fatto di contenuti (non e' che un film si vede meglio o con piu' risoluzione perche' sfrutta un componente hardware dell'unico lettore con cui e' compatibile) (tra l'altro questo tipo di esclusiva e' quella piu' presente al di fuori dei videogiochi, visto che hai tirato fuori l'ipod, le canzoni derivano dal catalogo di itunes che ha le sue esclusive commerciali rispetto ad altri cataloghi)

questa capisco che non ti vada a genio, ma quella di cui si sta parlando e' quella dei videogiochi, che e' fondamentalmente diversa perche' il gioco "gira" in tempo reale, il lettore di giochi non deve limitarsi a riprodurre una canzone o un film registrato ma a partire dai dati di gioco elaborare tutti gli elementi in base all'input fornito dal giocatore
tralasciando tecnicismi, l'elaborazione puo' avvenire via hardware (il modo piu' veloce), questo solo se l'hardware e' ben conosciuto (cosa non possbilie su un pc, perche' ogni pc anche a parita' di prestazioni puo' essere molto differente)
per rendere chiara l'idea gli emulatori agiscono via software emulando l'hardware delle console, contando comunque che per emulare perfettamente una console di 10-15 anni fa ci vuole un computer di fascia medio alta di adesso (poi per giocare decentemente basta di meno, ma e' comunque meglio giocare direttamente con la console)

d'accordo con te riguardo all'esclusiva commerciale, ma per l'altro tipo il discorso e' quello e non si puo' fare molto perche' per prodotti di questo tipo (non solo videogiochi, ma tutti i tipi di programmi) ci sono due estremi: la potenza o la portabilita'
Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 8 di 70 (380 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, o sono io che sono infelice a farmi spiegare.

Sono perfettamente a conoscenza della differenza che c’è da un computer e un console tutte e due hanno i loro pregi e difetti con caratteristiche diverse che però nella sostanza fanno la stessa cosa, ci permettono di giocare.

Certo lo fanno in modo diverso al secondo delle necessità degli utenti ma lo scopo non cambia.

Ogni produttore offre le sue soluzioni per riprodurre un qualcosa, escluso un libro che non necessità di nessun “strumento parassita”.

Anche il PC ha dei titoli tutti suoi ma questo non vuol dire che lo faccia per uno specifico computer a discapito di un videogiocatore di console, semplicemente il produttore di quella console non lo ritiene interessante da poter acquistare i diritti e inserirlo nella sua lista di videogiochi.

Al contrario un produttore di console non vuole che un suo videogioco prodotto o licenza acquistata da una Software House possa essere acquistato da altri videogiocatori, anche se potrebbe essere adattato per altre console. Mica te la regalano per Natale la console? Devi indossare la loro maglietta e tifare la loro squadra.  

Questa la voglio proprio sentire, come te lo spieghi che un videogioco multi piattaforma senza esclusiva (come può essere un film o qualsiasi cosa), venga tranquillamente riprodotto da qualsiasi console e PC senza alcuna differenza da un titolo in esclusiva?

Console Sony PS3:

Multi: Assassin’s Creed + Additamento PS3 = Riproduzione istantanea dal Blu-Ray Disc

Esclusiva PS3: Uncharted + Sviluppato per PS3 = Riproduzione istantanea dal Blu-Ray Disc

Computer PC (di qualunque marca):

Multi: Assassin’s Creed + Additamento PC = Riproduzione tramite installazione su HDD o SSD.

Esclusiva PS3: Uncharted + Sviluppato per PS3 = Riproduzione impossibile

E non venirmi a dire che Uncharted sia più prestante di Assanssin’s Creed sulla PS3, caso mai è la console che funziona solo bene con i suoi giochi in esclusiva. Oppure sono tutte le Software House che progettano videogiochi per PC?  

I videogiochi sono nati dal computer, poi in seguito è nata la console per facilitare la riproduzione sula TV e introdurre nuovi comandi con i primi esemplari di Joystick, cosa che oggi un PC fa egregiamente.

Non facciamo confusione e concentriamoci sulla discussione dell’esclusiva dei videogiochi, non mi serve che mi spiegate la differenza che c’è da una console e un pc, poiché li uso entrambi, è sono in grado di valutare da solo le differenze. Grazie.

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 9 di 70 (371 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos
Level 3
 
Playstation Staff

Rif.: [Protesta] Esclusiva dei videogiochi per console. Cosa ne pensi?

Chiedo venia per l’esempio con errori di battitura e grammaticali dovuti a una revisione frettolosa, dovevo cenare, comunque riporto l’esempio corretto:

 

Console Sony PS3:

Multi piattaforma: Assassin’s Creed + Adattamento PS3 = Riproduzione istantanea dal Blu-Ray Disc

Esclusiva PS3: Uncharted + Sviluppato per PS3 = Riproduzione istantanea dal Blu-Ray Disc

 

Computer PC (di qualunque marca):

Multi piattaforma: Assassin’s Creed + Adattamento PC = Riproduzione tramite installazione su HDD o SSD.

Esclusiva PS3: Uncharted + Sviluppato per PS3 = Riproduzione impossibile

Utilizzare testo non formattato
Rispondi
0 Kudos
Messaggio 10 di 70 (365 Visualizzazioni)
Rispondi
0 Kudos