Rispondi
Vuoi unirti a noi?

Effettua il log in per continuare

  • 35

    Nuovi messaggi nell'ultima ora

  • Ottieni una risposta in pochi minuti

  • 92%

    92% % di messaggi a cui è stata data una risposta

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
06 mar 2017
Da dark_james

dark_james

  • Award Winner
  • Offline
99%
09 Rank
Progresso

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

[ Modificato ]
11 Risposte 5.528 Visualizzazioni Modificato 06-03-2017
06 mar 2017
Da dark_james

horizon05.jpg

Ciao amici della Community PlayStation! Oggi è un giorno importante perché ospitiamo qui sul Forum Martina Felli, la doppiatrice che ha offerto la voce ad Aloy nella versione italiana di Horizon Zero Dawn! Come ho avuto modo di affermare nella Community Review pubblicata la scorsa settimana, ho davvero apprezzato il lavoro che Martina ha svolto sul personaggio e devo dirvi che sono davvero felice di avere l'opportunità di intervistarla e di scoprire interessanti retroscena sul mondo del doppiaggio e sulla persona che ha dato vita alla nostra nuova eroina preferita. 

 

 

dark_james: Ciao Martina, piacere di ospitarti qui sul PlayStation Forum Ufficiale! Per me è un onore ricevere te, la voce italiana di Aloy, qui nella nostra dimora digitale
Martina Felli: Ciao Andrea, il piacere è tutto mio! Grazie mille dell'ospitalità, sono felicissima di essere qui con voi.

dark_james: Ok, rompiamo subito il ghiaccio: Cosa hai provato quando hai saputo di essere la doppiatrice di quella che sembra essere una nuova icona del mondo PlayStation?
Martina Felli: Mi sono sentita al settimo cielo, ma al tempo stesso ho provato anche una paura folle. Pur sentendomi galvanizzata dalla consapevolezza di aver raggiunto un altro importante traguardo (Aloy è la primissima protagonista di un videogame che abbia mai doppiato), appena mi sono resa conto dell'entità di questo progetto e ho capito quanto Horizon Zero Dawn fosse atteso dai fan, ho temuto di non esserne all'altezza, a causa della mia poca esperienza sul campo. Doppio professionalmente da alcuni anni e, anche se non posso più definirmi una novellina, mi rendo conto di dover migliorare ancora tantissimo sotto parecchi aspetti. Ad ogni modo, prestando la voce ad Aloy mi sono impegnata molto e spero con tutto il cuore di averle reso giustizia.

 

dark_james: Cosa ne pensi di Aloy? Quali impressioni ti ha dato questo personaggio e cosa ti piace di lei?
Martina Felli: Aloy è uno splendido personaggio. È forte, volitiva, tenace, ma al tempo stesso nasconde una profonda fragilità che contrasta con la sua apparente durezza. Per me è stato davvero stimolante cercare di rendere al meglio tutte le sfaccettature del suo carattere. E poi, fisicamente mi è sempre piaciuta tantissimo, fin dalla prima volta in cui l'ho vista! Oltre ai suoi bellissimi capelli rossi, adoro anche il fatto che sia un'arciera fenomenale.

 

Aloy Horizon.png

 

dark_james: Come sei entrata nel mondo del doppiaggio? Hai dei consigli per chi volesse intraprendere la tua stessa strada?
Martina Felli: Diventare doppiatrice è un sogno che ho coltivato fin da quando ero piccola. Trascorrevo pomeriggi interi incollata alla tv a guardare "Bim Bum Bam" e a farmi autentiche scorpacciate di cartoni animati, specialmente quelli giapponesi, che sono da sempre una mia grande passione, e nel frattempo mi annotavo nomi e cognomi dei miei doppiatori preferiti, imparando col tempo anche a riconoscerli, e mi esercitavo da sola in camera mia, ridoppiando alcune scene tratte da cartoni o telefilm servendomi unicamente del computer e di un piccolo microfono. Preso il diploma di maturità, ho tentato senza successo di intraprendere la carriera universitaria e, non riuscendo a sentirmi parte di quel mondo, ho preso il coraggio a quattro mani e mi sono iscritta a una rinomata scuola di recitazione di Milano, il "Centro Teatro Attivo", dove per due anni ho studiato dizione, recitazione e doppiaggio. Lì ho conosciuto un direttore di doppiaggio, Pino Pirovano, che mi ha insegnato le basi di questo mestiere e, una volta uscita dalla scuola, mi ha permesso di muovere i primi passi nel mondo del doppiaggio vero e proprio, facendomi fare inizialmente brusii e piccoli personaggi. E, passo dopo passo, eccomi qua, anche se la strada è ancora molto lunga.

In base alla mia esperienza, mi sento di consigliare agli aspiranti doppiatori di prepararsi molto, studiando la recitazione, la dizione e le regole della fonetica, e di arricchirsi, leggendo e andando spesso al teatro e al cinema. È sbagliatissimo credere che sia sufficiente frequentare un semplice corso di doppiaggio. Inoltre, secondo me, è fondamentale che non abbiano fretta di "arrivare" e che non si lascino scoraggiare dalle prime difficoltà o da qualche porta in faccia, perché anche quelle aiutano a crescere.

 

dark_james: Che effetto fa vedere un personaggio muoversi su schermo e sentire la propria voce dargli “vita”?
Martina Felli: Fa un effetto stranissimo. La propria voce, sentita dall'esterno, suona sempre un po' strana, per questo il più delle volte non riesco mai a piacermi, però non posso negare che sia anche molto emozionante. Mi è capitato di imbattermi uno spot di Horizon Zero Dawn in tv e, sentendo Aloy con la mia voce, non ho potuto fare a meno di sorridere. Mi sono detta "sono veramente io, è incredibile!".

 

dark_james: Hai avuto modo di provare Horizon Zero Dawn? Quale è l’elemento del gioco che più ti ha colpito?
Martina Felli: Purtroppo non ho ancora avuto occasione di giocarlo in prima persona; per via del lavoro, sono costretta a viaggiare frequentemente e mi manca il tempo per potermi dedicare ai videogiochi come facevo quando ero piccola. Però mi è capitato di seguire alcuni gameplay e la bellezza della grafica, molto dettagliata e ricca di particolari, e la spettacolarità dei paesaggi, mi hanno lasciata totalmente senza fiato.

 

Horizon-Zero-Dawn_2.jpg

 

dark_james: Pensi di avere qualche caratteristica in comune con Aloy o la protagonista di Horizon Zero Dawn è una ragazza completamente diversa da te?
Martina Felli: Magari! Mi piacerebbe tantissimo essere forte e determinata come Aloy. Condivido con lei solo il lato più fragile, che però lei mostra raramente, a differenza mia.

 

dark_james: So che nel mondo del doppiaggio esistono due scuole di pensiero: quella dell’artista (che trasmette emozioni attraverso la sua voce e inevitabilmente fa suo il corpo del personaggio) e quella dell’artigiano (che semplicemente sostituisce la voce di un altro interprete adattando le battute in un’altra lingua). Tra le due filosofie quale senti più tua e quale hai sposato nel dare vita ad Aloy?
Martina Felli: La filosofia che sento più mia è senza dubbio quella dell'artista, che cerco sempre di mettere in pratica quando lavoro, qualunque sia il personaggio a cui presto la voce. Sono da sempre dell'opinione che questo mestiere non consista esclusivamente nella traduzione di una lingua e nella mera sostituzione della voce originale. Secondo me un doppiatore è tanto più valido quante più emozioni riesce a trasmettere a chi lo ascolta, fosse anche tecnicamente imperfetto. Se devo scegliere, preferisco un doppiatore a cui, facendo un esempio, si rompe la voce ma che riesce a sorprendermi e a emozionarmi, piuttosto che un doppiatore tecnicamente impeccabile ma asettico.

 

aloy-horizon.jpg

 

dark_james: C’è un’eroina PlayStation, al di fuori di Aloy, che ti piacerebbe interpretare?
Martina Felli: Sinceramente no. Ho doppiato Aloy e sono già contentissima così!

 

dark_james: Ti piace giocare ai videogiochi? Se sì, quale è il tuo titolo PlayStation preferito e perché?
Martina Felli: Mi piace tantissimo, anche se crescendo ho un po' perso l'abitudine. Generalmente preferisco guardar giocare gli altri, sarà per questo che mi piace seguire i gameplay su YouTube! Comunque sono una grande appassionata dei platform: le saghe di Crash Bandicoot, Spyro e Medievil rimarranno sempre nel mio cuore. Mi piacciono tantissimo anche i videogiochi musicali, tipo Bust A Groove, che è stato il primo di questo genere a cui abbia mai giocato.

 

dark_james: Quale è la prima caratteristica che cerchi in un videogioco?
Martina Felli: Una storyline intrigante, senza dubbio. A seguire, dei personaggi dal carattere ben delineato e una bella grafica. Un titolo recente che possiede tutti questi requisiti, secondo me, è Until Dawn. Ho seguito i gameplay dall'inizio alla fine e mi aveva presa talmente tanto che non riuscivo a staccarmi!

 

dark_james: Ok, credo di averti fatto davvero tantissime domande! Ti ringrazio molto per la tua gentilezza e il tempo che ci hai dedicato. I ragazzi della Community PlayStation sono felici di aver ricevuto la tua compagnia e sono sicuro si stiano divertendo insieme ad Aloy. Spero di avere modo di ospitarti nuovamente nei nostri lidi!
Martina Felli: Ma figurati, è stato un piacere! Grazie di cuore a te e ai ragazzi della Community! Spero di tornare presto a trovarvi!

 

wallpaper_2560x1440.png

RISPOSTA
ETICHETTE:



Guarda la Guida all'utilizzo del Forum prima di postare
Pubblica Risposta Aggiorna Risposta Cancella

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Beta Tester
07
/16

Ecto-1italia

  • Beta Tester
  • Offline
96%
07 Rank
Progresso
Ecto-1italia
Soluzione Accettata

Proprio un'ottima intervista ad una doppiatrice e al mondo del doppiaggio dei videogiochi.

 

Ammetto di non conoscere Martina, ma ho apprezzato molto la disponibilità che si vede dalle sue risposte.

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Award Winner
09
/16

dark_james

  • Award Winner
  • Offline
99%
09 Rank
Progresso
dark_james
Ecto-1italia
Soluzione Accettata

Grazie Ecto :)

Sì, è stata molto disponibile e spontanea nelle risposte. Se la lettura risulta interessante è perché lei ha affrontato l'intervista in maniera così immediata ^^

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!




Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Award Winner
12
/16

mg77l20

  • Award Winner
  • Offline
97%
12 Rank
Progresso
mg77l20
Soluzione Accettata

Alla domanda "ti piace giocare ai videogiochi", da la classica risposta di chi non ci gioca più da anni. Infatti i suoi giochi preferiti risalgono all'era giurassica. Però ci sta, questo per lei è lavoro, non un hobby o una passione.

Rispondi
0 Kudos

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Award Winner
09
/16

dark_james

  • Award Winner
  • Offline
99%
09 Rank
Progresso
dark_james
mg77l20
Soluzione Accettata

Beh, la sua risposta diciamo che è stata esattamente quella, non ne ha fatto mistero: i videogiochi le piacciono, ma col tempo ha trovato meno tempo per giocarli. Questo, secondo me, non significa che sia disinteressata al mondo dei videogame, per esempio ha apprezzato Until Dawn, gioco pur sempre recente. 

 

YouTube ha un po' cambiato il modo in cui è possibile usufruire del media e il videogame è diventato quasi come il pallone: c'è a chi piace fare la partita a calcetto con gli amici e chi preferisce seguire la squadra del cuore o la Champions League in TV. È un modo diverso di vivere la stessa passione :)

Rispondi
0 Kudos

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!




Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Beta Tester
12
/16

Phoenix82

  • Beta Tester
  • Offline
96%
12 Rank
Progresso
Phoenix82
Soluzione Accettata

Complimenti Martina, il tuo doppiaggio è stato davvero ottimo. Alla faccia di chi dice che i doppiaggi italiani nei videogiochi non sono buoni. Io sinceramente non conoscevo Martina, ma spero che le faranno doppiare altri videogiochi in futuro. Anche io sono cresciuto guardando cartoni animati giapponesi, per questo io gli avrei domandato se o quali cartoni ha doppiato. Comunque ottima intervista.

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!



Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Award Winner
09
/16

dark_james

  • Award Winner
  • Offline
99%
09 Rank
Progresso
dark_james
Phoenix82
Soluzione Accettata

I lavori di Martina li trovi tutti nella pagina a lei dedicata su antoniogenna.net :)

 

Per quanto riguarda i videogames, ha di recente interpretato la mitica D.va in Overwatch :D

(p.s. sono d'accordo, anche secondo me è stata bravissima nell'interpretazione di Aloy)

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!




Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
Beta Tester
12
/16

Phoenix82

  • Beta Tester
  • Offline
96%
12 Rank
Progresso
Phoenix82
dark_james
Soluzione Accettata

Si poi ieri ho controllato e ho scoperto che ha doppiato un sacco di cartoni animati. xD

Rispondi
0 Kudos

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!



Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
02
/16

Chromercio

  • Offline
82%
02 Rank
Progresso
Chromercio
Soluzione Accettata

Sembrerebbe anche una bella donna, oltre che essere brava con il doppiaggio!

 

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Chromercio

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
03
/16

tenshj

  • Offline
84%
03 Rank
Progresso
tenshj
Soluzione Accettata

viva il doppiaggio made in italy!

Rispondi
0 Kudos

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
05
/16

Investigaelfo

  • Offline
92%
05 Rank
Progresso
Investigaelfo
Soluzione Accettata

Lo sto giocando in questi giorni: il doppiaggio di Martina è assolutamente fantastico!

Rispondi
0 Kudos

Rif.: Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Accepted Solution

View Original

Problema Risolto

Guarda il Post Originale
02
/16

NIGHTMAREELM39

  • Offline
41%
02 Rank
Progresso
NIGHTMAREELM39
Soluzione Accettata

doppiaggio eccellente, bravissima Martina, mi sono innamorato di Aloy, è un personaggio fantastico e la tua voce le ha reso giustizia!!! comunque il doppiaggio in generale di tutto il gioco è di ottima qualità. poi beh non parliamo del gioco, x me 46enne, sopra anche a Uncharted e Rise of the tomb raider, che ritengo giochi eccellenti!! 

Horizon Zero Dawn - Intervista a Martina Felli, l'Aloy italiana!

Guarda la Guida all'utilizzo del Forum prima di postare
Pubblica Risposta Aggiorna Risposta Cancella